Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Frutticoltura e qualità delle produzioni frutticole

Oggetto:

FRUIT PRODUCTION AND QUALITY

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
AGR0248
Docente
Dott. Giovanna Giacalone (Affidamento interno)
Corso di studio
[001501-103] SCIENZE AGRARIE - curr. Gestione sostenibile delle colture
Anno
2° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
B - Caratterizzante
Crediti/Valenza
8
SSD attività didattica
AGR/03 - arboricoltura generale e coltivazioni arboree
Erogazione
Mista/Blended
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti

Conoscenze di base di Arboricoltura generale: formazioni fruttifere, ciclo produttivo e riproduttivo, metodi di propagazione

Basic knowledge of arboriculture: fruiting, production and reproduction cycles, propagation methods.

Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

 

Area di apprendimento della produzione e gestione

Nell'ambito del Corso in Scienze Agrarie, l'insegnamento mira a fornire la conoscenza della filiera frutticola, dei parametri qualitativi, e delle implicazioni colturali sulla qualità dei frutti

 

The course aims to provide the knowledge about main ochard problems and their management

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e capacità di comprensione

Al termine dell'insegnamento gli studenti conosceranno:

- i fattori ambientali che condizionano la produzione frutticola

- i fattori genetici che in condizionano la produzione frutticola

- i differenti modelli di impianto

- le tecniche colturali, le cultivar, i portinnesti, la gestione agronomica, le problematiche delle principali specie frutticole

- la fisiologia della maturazione

- la qualità e il valore commerciale dei prodotti frutticoli

- la gestione del post raccolta (temperature, atmosfere, packaging)

- le principali fisiopatie da conservazione

 

Capacità di applicare conoscenze e comprensione

Al termine dell'isegnamento gli studenti sapranno:

- Progettare un impianto frutticolo

- Effettuare scelte relative alla gestione del frutteto

- Individuare e gestire eventuali problematiche del frutteto

-  Applicare le corrette modalità di conservazione per ogni tipologia di frutta

- Individuare i parametri qualitativi delle principali specie frutticole

Autonomia di giudizio

Al termine dell'insegnamento gli studenti sapranno:

- formulare valutazioni tecniche su un impianto frutticolo

- formulare valutazioni tecniche relativamente alla gestione postraccolta di differenti tipologie di frutta

- leggere e comprendere pubblicazioni scientifiche inerenti la frutticoltura e gestione postraccolta dei prodotti frutticoli

Abilità comunicative

Al termine dell'insegnamento gli studenti sapranno:

- utilizzare un appropriato linguaggio tecnico

- esemplificare le differenti scelte tecniche, colturali e di gestione postraccolta  delle principali specie frutticole

 

Students will aquire the basic knowledge related to the management of fruit trees.  They will know environmental, genetic and technological factors  that affect fruit production and postharvest storage of the main fruit species. Students must be able to  use a proper technical language, to make techical evalutions about different orchards, to suggest possible solution to coltural or postharvest problems.

Oggetto:

Programma

 Parte generale:

•Definizioni di qualità e di valore commerciale dei prodotti frutticoli
•Rassegna dei fattori che condizionano la produzione quantitativa e qualitativa dei fruttiferi e loro interazioni
•Fattori genetici. Richiami di tassonomia (famiglia, genere, specie, sottospecie, cultivar, clone), classificazioni merceologiche e categorie commerciali. Le scelte varietali
•Fattori genetici. I portinnesti, loro influenza su aspetti vegetativi, produttivi e merceologici
•Fattori ambientali. Analisi dei principali fattori climatici e pedologici.
•Modificazione di fattori ambientali. Difesa da fattori climatici negativi.
•Vocazione dell'ambiente alla colture
•Acquisizione dei dati su clima e terreno e loro interpretazione
•Modelli di impianti di fruttiferi
 
Per le principali specie frutticole trattate (melo, pesco, pero, albicocco, susino, ciliegio, actinidia, nocciolo, noce, piccoli frutti):
•Fattori colturali. L'impianto: sesti e distanze, densità di piantagione e loro riflessi fisiologici, produttivi, economici, scelta varietale e portinnesti
•Fertilizzazione
•Irrigazione
•Gestione del terreno
•Potatura, diradamento, uso di fitoregolatori
•Maturazione del frutto, indici e tecnica di raccolta.
 
Post raccolta: 
. Fisiologia della maturazione. Principali modifiche nei frutti, biosintesi e ruolo dell'etilene.
. Respirazione e traspirazione
. Postmaturazione della frutta. Le tecniche di conservazione del prodotto finalizzate al mantenimento della qualità (gestione della temperatura, refrigerazione, prerefrigerazione).
. Atmosfere controllate e modificate
. Quarta gamma
. Principali fisiopatie da conservazione
 

 

Part I:
• Definitions of quality and commercial value of fruit products
 Review of the factors affecting the production quantity and quality of fruit trees and their interactions
 Genetic factorsElements of taxonomy, product classifications and business categoriesThe varietal choices
 Genetic factorsThe rootstockstheir influence on vegetative aspectsproduction and commodity
• environmental factorsAnalysis of the main climatic factors and soil.
 Modification of environmental factors. Defense from adverse climatic factors.
• Data logging of soil and climate and their interpretation
• Models of fruiting plants

Part II

Apple, peach, pear, apricot, plum, cherry, kiwi, hazelnut, walnut:
 Choice of cultivar and rootstock
 Fertilization
• Irrigation
• Management 
 Pruning, thinning, use of plant growth regulators
 Maturation of the fruit, harvest indexes

Part III

Fruit ripening. Main changes in the fruitsrole and  biosynthesis of ethylene.
Respiration and transpiration. Storage techniques (temperature,  pre-cooling).
Controlled & Modified Atmospheres
Post-harvest diseases

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento sarà articolato in lezioni frontali (60 ore). Le restanti ore saranno impiegate con uscite didattiche attinenti alle tematiche affrontate presso aziende frutticole piemontesi o attività di laboratorio. Il materiale utilizzato a lezione sarà messo a disposizione degli studenti

A causa della persistente emergenza sanitaria, potranno rendersi necessari dei cambiamenti soprattutto in relazione alle uscite didattiche 

Le lezioni sarano erogate con modalità mista, in presenza e a distanza. Coloro che desiderano collegarsi da remoto potranno farlo, negli orari previsti, all'indirizzo http://unito.webex.com/meet/giovanna.giacalone

 

 

 

Oral lessons (60 hours), visits to fruit orchards and laboratory activities. Slides, used during the lessons, are available to the students

Due to the Covid-19 emergency, changes may be necessary, especially in relation 
to the visits to orchards

Lessons will be provided either in class and in e-learning and the link is
http://unito.webex.com/meet/giovanna.giacalone

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Per verificare i risultati dell'apprendimento, durante l'insegnamento verranno effettuati dei test orali.

Su un argomento a scelta dello studente sarà realizzato un approfondimento bibliografico con presentazione in power point. La presentazione sarà oggetto di valutazione (0-1,5 punti sull'esame finale).

L'esame finale consisterà in un colloquio orale. Allo studente verrà posta una domanda per ciascuna parte delle tre  in cui è suddiviso il corso. L'esame sarà superato se lo studente risponderà correttamente almeno a due domande.

Se perdurerà l'emergenza sanitaria, l'esame finale sarà svolto in remoto.

 

Oral tests will be proposed during the course

On a topic chosen by the students, a powerpoint presentation will be made. The presentation will be evaluated

The final exam is an oral exam. The students will be proposed a questions for each of the three  parts of program. The evaluation will be positive with two correct answers

Oggetto:

Attività di supporto

Lettura di articoli scientifici su argomenti specifici in lingua italiana o inglese

Reading of scientific articles on specific topics in Italian or English

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Sansavini S. Ranalli P. - 2012 -  Manuale di ortofrutticoltura - Edagricole

 Kader A.(editor). 2002. Postharvest Technology of Horticultural Crops. University of California ANR . Pub. n. 3311. Terza edizione.

Colelli G. - Inglese P. - 2020 - Gestione della qualità e conservazione dei prodotti ortofrutticoli Edagricole

 Il materiale utilizzato durante le lezioni sarà messo a disposizione degli studenti

 

Sansavini S. Ranalli P. -  2012 - Manuale di ortofrutticoltura - Edagricole

Kader A.(editor). 2002. Postharvest Technology of Horticultural Crops. University of California ANR . Pub. n. 3311. Terza edizione.

Colelli G. - Inglese P. - 2020 - Gestione della qualità e conservazione dei prodotti ortofrutticoli Edagricole

 



Oggetto:

Note

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. In ogni caso è assicurata la modalità a distanza per tutto l'anno accademico.

 

The teaching methods and activities may vary due to limitations imposed by the current sanitary emergency. In any case, e-learning mode is ensured throughout the academic year.

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    23/09/2020 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 24/09/2021 14:56
    Location: https://www.sa.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!