Vai al contenuto pricipale

Requisiti di ammissione al corso di laurea

Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze agrarie è ad accesso non programmato.

Gli studenti che intendono iscriversi al Corso di Laurea Magistrale in Scienze Agrarie devono essere in possesso della Laurea o del Diploma Universitario di durata triennale o di altro titolo conseguito all'estero, riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente. Gli studenti devono inoltre essere in possesso dei requisiti curriculari minimi e di adeguata personale preparazione (come di seguito specificato), non essendo prevista l'iscrizione con carenze formative. 

Sono date per acquisite un'adeguata capacità di utilizzo dei principali strumenti informatici (elaborazione di testi, utilizzo di fogli elettronici di calcolo, progettazione e gestione di database, utilizzo di strumenti di presentazione) ed una capacità di utilizzo fluente, in forma scritta e orale, della lingua inglese, corrispondente almeno al livello B2. 

 

Per poter accedere alla verifica dell'adeguata preparazione personale è richiesto il possesso dei seguenti requisiti curriculari minimi, da documentare allegando alla domanda on-line di iscrizione alla laurea magistrale (myunito → iscrizioni → test valutazione): autocertificazione del titolo di studio e degli esami sostenuti e, per gli studenti provenienti da altro Ateno o altro Dipartimento, copia dei programmi dei corsi sostenuti: 

  • I requisiti curriculari richiesti sono: almeno n. 60 CFU nelle attività formative di base e/o caratterizzanti indicate nella tabella ministeriale nella classe L25 (Scienze e Tecnologie Agraria), nonché in classe 20 (Scienze e Tecnologie agrarie, agroalimentari e forestali) del precedente ordinamento, ovvero in uno o più dei seguenti SSD: AGR/01-04, AGR/07-09, AGR/11-13, AGR/16, AGR/17-20, BIO/03, CHIM/03, CHIM/06, FIS/01-08, ICAR/06, MAT/01-09. I predetti CFU devono essere almeno 30 in uno o più dei seguenti SSD: AGR/01-04, AGR/07-09, AGR/11-13, AGR/16, AGR/17-20.

Qualora il candidato non sia in possesso degli specifici requisiti curriculari, su indicazione della Commissione per le carriere degli studenti CCS del Corso di Studio (CdS) potrà eventualmente frequentare singoli insegnamenti offerti dall'Ateneo e, una volta superato il relativo accertamento, potrà accedere alla verifica della preparazione personale.

 

L’iscrizione al Corso di Laurea Magistrale in Scienze Agrarie degli studenti in possesso dei requisiti curriculari è subordinata al superamento di una verifica dell’adeguatezza della personale preparazione in una serie di conoscenze di base, specificate di seguito nel Syllabus:

  • Microbiologia agraria: biologia e fisiologia dei microrganismi procarioti ed eucarioti di interesse agrario.
  • Produzioni vegetali: colture erbacee alimentari e non alimentari e piante arboree da frutto di maggior interesse per l'agricoltura italiana.
  • Difesa: principali insetti e patogeni vegetali delle piante coltivate e conoscenze di base sulle strategie di difesa.
  • Ingegneria agraria: conoscenza delle macchine agricole in funzione delle diverse tipologie aziendali.
  • Zootecnica: conoscenze di base degli animali oggetto di allevamento e principi di nutrizione e alimentazione.
  • Lingua inglese: Capacità di traduzione e comprensione.

La verifica dell'adeguatezza della preparazione personale sarà svolta da apposita Commissione nominata dal CICS. Qualora il candidato non superi il colloquio di ammissione potrà ripresentarsi nelle successive date calendarizzate. La verifica prevede un test costituito da 50 domande (10 per ogni materia del Syllabus, escluso l’inglese). Il test sarà considerato superato qualora lo studente abbia risposto correttamente a 25 domande su 50; indipendentemente dal risultato dello scritto è previsto il colloquio orale che andrà a definire l’esito finale della verifica.

Le prove di verifica dell’adeguatezza della preparazione personale si svolgeranno periodicamente, in aule aperte al pubblico, previa comunicazione sul sito Corso di Studio, alla presenza di almeno tre docenti del corso di Laurea Magistrale; non sarà consentito sostenere la prova di ammissione più di n. 2 volte per ciascun anno accademico.
Per i soli studenti non comunitari soggetti al superamento della prova di conoscenza della lingua italiana, purché in possesso dei requisiti curricolari, la verifica dell’adeguatezza della personale preparazione avverrà nel corso dello stesso colloquio volto ad accertare la conoscenza della lingua italiana. Il colloquio volto ad accertare l’adeguatezza della personale preparazione potrà svolgersi anche in lingua inglese, e verterà sulle stesse discipline indicate nel Syllabus.

Il candidato non in possesso degli specifici requisiti curriculari minimi, su indicazione del CICS, potrà eventualmente iscriversi a singoli insegnamenti offerti dall’Ateneo e dovrà sostenere con esito positivo il relativo accertamento prima dell’iscrizione alla Laurea Magistrale. L’iscrizione al Corso di Studio in Scienze Agrarie è comunque subordinata al superamento con esito positivo del colloquio finalizzato alla verifica dell’adeguatezza della personale preparazione.

 

Ultimo aggiornamento: 24/06/2019 12:52
Location: https://www.sa.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!